Firenze

"Firenze è circondata da una costellazione di ville illustri e non c'è vecchia costruzione, o giardino, o valletta, o metro di terreno che non siano stati fermati nella storia da ospiti famosi, italiani e stranieri, da avvenimenti accumulati durante i secoli, da descrizioni o canti di narratore e di poeti. In quei colli si può leggere quasi illustrata dalla natura buona parte della nostra storia artistica letteraria e non soltanto della nostra. Una delle bellezze in Firenze, ancora oggi, sono queste vallette, questi pendii assolati coperti d’olivi che si aprono di sopra appena fuori dalle case della città, sul rovescio delle vecchi case lungo le vie fiancheggiate da muriccioli." (Guido Piovene – Viaggio in Italia, Baldini&Castoldi, 1993)

 

Da Mimmo Ristorante Trattoria è ambasciatore di Museo Archeologico Nazionale di Firenze.

Museo Archeologico Nazionale di Firenze

Considerato uno dei maggiori musei archeologici italiani accoglie stupende collezioni etrusche, greche e romane. Ampia anche  la raccolta egizia.

Scopri di più

Hotel Cellai è ambasciatore di Museo Horne.

Museo Horne

Si ammira l'abitazione del collezionista inglese Herbert Percy Horne che agli inizi del secolo scorso arredò palazzo Corsi ricreando l’atmosfera e gli ambienti di una dimora rinascimentale. 

Scopri di più